Seleziona una pagina

In questo articolo affrontiamo uno dei temi più frequenti del nostro Centro di Fisioterapia a Balduina: l’artrosi al ginocchio e come ridurre il dolore.

Artrosi al ginocchio: cosa significa?

Gonartrosi: quali sono le persone più colpite?

Fisioterapia: come ridurre il dolore


Artrosi al ginocchio: cosa significa?

L’artrosi è una delle patologie degenerative del sistema muscolo-scheletrico più frequenti, e il ginocchio è una delle articolazioni maggiormente colpite.

L’esordio di questa patologia ha inizio con la degenerazione della cartilagine, che è un tessuto che si interpone tra i due margini ossei dell’articolazione, che nel caso del ginocchio sono tibia e femore.

La cartilagine ha il compito migliorare la superficie di scorrimento tra le ossa, e ammortizzare il carico. Come intuirai bene, quando questo tessuto viene a mancare si verificano problemi.

Alla degenerazione della cartilagine segue uno stato di infiammazione cronica e una degenerazione delle superfici ossee che portano dolore e limitazione del movimento.

Gonartrosi: quali sono le persone più colpite?

Le persone più colpite da questa condizione sono: soggetti con età superiore ai 60 anni, persone che hanno subito traumi al ginocchio o che sono affette da problematiche strutturali come ginocchio valgo e ginocchio varo.

Il ginocchio valgo e il ginocchio varo, sono condizioni in cui il femore e la tibia formano un angolo che è più o meno acuto dei normali canoni fisiologici, questo a distanza di anni può dimostrarsi un fattore di rischio anche nello sviluppo di patologie come la gonartrosi.