Seleziona una pagina
  • Cervicalgia: introduzione

  • Cosa significa Cervicalgia?

  • Quali sono le cause del dolore al collo?

  • Come si effettua una diagnosi per il dolore al collo?

  • Fisioterapia per il dolore al collo

 

  • Cervicalgia: introduzione

Le condizioni di cervicalgia sono sempre più frequenti nella popolazione occidentale e per questo ne esamineremo le cause e i relativi rimedi. Le molte ore passate al computer o allo smartphone, sono un fattore di rischio importante e dal quale risulta sempre più difficile distaccarsi. Lo sport è riconosciuto da tutti noi ormai come un valore, ma normalmente non riusciamo ad essere costanti e non abbiamo gli strumenti per poterlo fare in “sicurezza”. Con questo articolo vogliamo fare luce sul tema del dolore al collo, su come aiutiamo i nostri pazienti a guarire del tutto, e su come puoi gestirlo a casa con esercizi e posture specifiche. Per ulteriori informazioni chiamaci subito al 3270604729, saremo lieti di aiutarti 🙂

  • Cosa significa Cervicalgia?

Cervicalgia, letteralmente significa: dolore al tratto cervicale (cervical= collo, -algia = dolore). Spesso lo diciamo nei nostri articoli, quindi se tu fossi un lettore del nostro blog sai bene che il suffisso -algia in medicina sta ad indicare una condizione dolorosa cosi come il suffisso -ite indica uno stato infiammatorio (tendinite, miosite, faringite, tenosinvite ecc…). Tal volta il dolore al collo tende a irradiarsi verso la testa, dando luogo a cefalea o mal di testa, oppure verso spalle e braccia dove prende il nome di cervicobrachialgia.

Le cause del dolore al collo sono moltissime e differenti tra loro in termini di evento scatenante e di tessuto interessato. Vediamo ora di enunciare quali siano le cause più frequenti per le quali riceviamo persone al nostro Centro di Fisioterapia a Balduina.

La diagnosi viene effettuata dal medico sulla base dei sintomi riportati dal paziente e degli esami che sono stati prescritti (normalmente si tratta di RX o RMN). Si parla di cervicalgia quando il dolore comprende esclusivamente la regione cervicale mentre si parla di cervicobrachialgia quando il dolore si diffonde anche negli arti superiori. Talvolta le cause della cervicalgia sono date dalla presenza di ernie cervicali, contratture muscolari o trigger points, disfunzioni di movimento o condizioni di instabilità come nel caso delle spondilolistesi e anterolistesi.

  • Fisioterapia per il dolore al collo

I rimedi per il dolore al collo sono vari, e nel corso di questo paragrafo esamineremo solo quelli più efficaci, che ci consentono di poter guarire nel minor tempo possibile e con il massimo dei risultati i nostri pazienti del Centro di Fisioterapia Balduina.

Un percorso riabilitativo e preventivo al collo si basa su tre elementi fondamentali:

  • trattamento manuale: le tecniche di manipolazione e di mobilizzazione sono fondamentali per ripristinare il corretto movimento fisiologico e ridurre il dolore. Nel video il Dott. Andrea Pettirossi effettua una manipolazione chiropratica del tratto cervicale, in una paziente che riportava cervicalgia acuta, e aveva difficoltà a ruotare il collo verso destra.
  • utilizzo di mezzi fisici ad alta tecnologia: hanno la capacità di stimolare la biologia del tessuto e contribuire a ridurre il dolore. Quelli che utilizziamo più frequentemente sono: tecarterapia, laserterapia, ultrasuoni, TENS e in caso di frattura vertebrale anche la magnetoterapia.
  • esercizi e posture specifiche in relazione al problema che riporta il paziente. Nel nostro Centro di Fisioterapia a Balduina progettiamo un programma di esercizi terapeutici adatti alla tua condizione, in modo da poterti dare gli strumenti di poter essere il primo medico di te stesso e accelerare i tempi della tua guarigione. Gli esercizi hanno due finalità: allungamento dei muscoli troppo tesi e rinforzo dei muscoli deputati alla stabilizzazione articolare. Nel caso del tratto cervicale, molte problematiche sono date dalla debolezza dei muscoli che si occupano di stabilizzare le vertebre tra loro. Qui di seguito ti facciamo vedere alcuni esercizi che facciamo eseguire ai pazienti del nostro studio di fisioterapia a balduina che soffrono di mal di testa e dolore cervicale.

Questo esercizio ha lo scopo di rinforzare i muscoli estensori profondi del tratto cervicale. La spiegazione di come deve essere eseguito il movimento in maniera corretta la puoi ascoltare durante il video o leggerla nella didascalia 🙂

 

Questo esercizio rinforza i muscoli flessori profondi del collo e allo stesso tempo allunga i tessuti che si trovano tra la base del cranio e le prime vertebre cervicali. Molto sposso una eccessiva tensione dei tessuti sub-occipitali è responsabile di condizioni di cervicalgia acuta e mal di testa.

 

 

Per sapere quanto costa una seduta di fisioterapia e avere maggiori informazioni, contattaci subito al 3270604729 🙂

Ti aspettiamo,

Dott. Andrea Pettirossi e Dott.ssa Paola Russo