Seleziona una pagina

– Il mal di schiena: un fenomeno molto diffuso

– Perché si rimane bloccati con la schiena?

– Cosa fare?

 

 

Il mal di schiena: un fenomeno molto diffuso

Capita spesso nel nostro Centro di Fisioterapia a Balduina che veniamo chiamati da pazienti che si trovano a casa e non riescono a uscire perché hanno la schiena bloccata e non sanno cosa fare. Si tratta di un fenomeno che colpisce soprattutto la popolazione adulta, tra i 30 e i 60 anni, e non c’è un sesso prevalente. Ad alcuni è capitato di bloccarsi sotto la doccia, mentre si piegavano per raccogliere la boccetta dello sciampo caduto a terra, ad altri è successo di rimanere con la schiena bloccata subito dopo aver staccato la spina dell’aspirapolvere.

Insomma come hai intuito, non si tratta sempre di casi in cui si sollevano carichi da bodybuilders ma azioni di vita quotidiana che sembrano del tutto innocue. E allora perché in molti chiedono il nostro aiuto? Perché si ritrovano improvvisamente fermi a casa con la schiena bloccata?

Nel corso di questo articolo daremo risposta a questa e a tante altre domande. Buona lettura 🙂

Perché si rimane bloccati con la schiena?

Il mal di schiena è una delle patologie la cui causa è molto complessa da valutare. Anni fa si faceva molto affidamento ai referti degli esami diagnostici come risonanza magnetica ed RX ma oggi la lettura scientifica ci dimostra che non c’è sempre una diretta correlazione fra il risultato di un referto e la situazione clinica del paziente.

 

Nel nostro Centro di Fisioterapia a Balduina vediamo spesso pazienti con schiena molto dolorante ma con referti di colonne perfettamente in salute.

Possiamo sicuramente comunicarti qui di seguito i principali fattori di rischio che possono portare a rimanere con la schiena bloccata.

  1. Limitata attività fisica: è un problema che comprende gran parte delle persone della popolazione occidentale. La sedentarietà di sta uccidendo, e se non ci uccide contribuisce sicuramente a farci vivere peggio. Una ridotta attività fisica comporta un indebolimento della muscolatura e una riduzione delle nostre capacità motorie. Per questo motivo, persone con fisici non in forma, si bloccano la schiena anche solo per aver fatto un movimento repentino.
  2. Sovrappeso: far sopportare alla nostra struttura un peso che va ben oltre le nostre capacità, significa far vivere il nostro corpo in un costante stato di affaticamento. Questo rende la struttura corporea più vulnerabile, e più facilmente soggetta a traumi. (Per sapere come raggiungere il tuo peso idoneo consulta il sito del Dott. Pettirossi Flavio).
  3. Stato di salute non ottimale: capita che si blocchino la schiena persone che per un periodo devono camminare con le stampelle, oppure che sono state allettate per via dell’influenza. A volte il cambio dello stile del movimento, se pur momentaneo, può portare alcune strutture a subire un sovraccarico a cui non sono abituate.
  4. Eventi pregressi di mal di schiena: una colonna che ha sofferto già in passato di lombalgia, lombosciatalgia e cervicalgia, sicuramente è più a rischio rispetto a una colonna che è sempre stata in buona salute.

 

Cosa fare?

Se vi bloccate con la schiena, e dunque se avvertite un forte dolore che non vi permette di muovervi, prima di tutto fate in modo di sdraiarvi su un letto o su un divano e trovate la vostra posizione di comfort. Può essere che la troviate stando sdraiati su un fianco, a pancia in sotto o supini, sarà il vostro corpo a suggerirvelo ma è importante che sia la prima cosa da fare.

Dopo di che contattate subito il vostro medico di base o il vostro fisioterapista di fiducia.

Quando i pazienti del nostro Centro di Fisioterapia a Balduina ci hanno contattato in condizioni simili, siamo subito corsi da loro e se le condizioni lo consentivano siamo intervenuti terapeuticamente. 

Il trattamento indicato in queste condizioni è costituito da una sinergia terapeutica di tecniche manuali specifiche e mezzi fisici ad alta tecnologia, come la tecarterapia.

Se potesse esserti utile sappi che siamo perfettamente equipaggiati per effettuare sedute di fisioterapia a domicilio a Balduina, con mezzi fisici ad alta tecnologia portatili.